Cura della scarpa settimana bianca

La cura della scarpa per la Settimana Bianca

Natale è dietro l’angolo: è arrivato il momento tanto atteso! Finalmente è arrivato il momento del cenone della Vigilia, la mattina dopo si scartano i regali (qui ci sono tutti i nostri spunti regalo, ve lo ricordate?) con annesso pranzo di Natale. Poi, dulcis in fundo, a Santo Stefano si impacchettano le proprie cose e si parte per una settimana di meritato riposo in vista di Capodanno: è arrivata la celeberrima settimana bianca! La cura della scarpa però non va trascurata, anche in vacanza!

Per tutti è una settimana di relax: non per le nostre scarpe!

Tra neve, ghiaccio e umidità il rischio di rovinarle è alto, se non si prendono le giuste precauzioni. Impermeabilizzare le scarpe è molto importante, ve ne abbiamo parlato diffusamente in uno dei nostri articoli qui a Cura della Scarpa: la neve è però ancora più infida ed è necessaria un’attenzione particolare. Non sapete quale? Non temete: c’è qui Curadellascarpa ad aiutarvi.

La cura della scarpa sulla neve: consigli per tutti

Grasso di foca Saphir

Il primissimo accorgimento da adottare è quello, per quanto possibile, di tenere completamente asciutte le scarpe. Gli impermeabilizzanti offrono una buona protezione di base, ma per condizioni più estreme come quelle montane ci sono prodotti dedicati ben più efficaci.

Uno di questi per esempio è il Grasso Di Foca Saphir Dubbin: facilissimo da usare (vi basterà spargere in modo uniforme il grasso con una spazzola con setole o un panno) è il prodotto ideale per proteggere le scarpe in montagna, sia scarpe o stivali da neve/moonboot che scarpe in cuoio o pelle (ed è adatto anche per scarpe in Nabuk). Inoltre, l’azione nutritiva del grasso previene spaccature o grinze sul cuoio rendendolo un prodotto di qualità dal duplice vantaggio.

Vi presenteremo ora alcuni consigli più mirati, per aiutarvi al meglio in base alle vostre esigenze: da veri amanti delle scarpe, per i veri amanti delle scarpe.

Le scarpe da trekking nella settimana bianca

Se utilizzate scarpe da trekking o scarpe tecniche, che hanno specifiche diverse sia per quanto riguarda i materiali che per le caratteristiche della calzatura, il prodotto ideale è l’impermeabilizzante Collonil per Abbigliamento Sportivo e da Montagna.

Studiato appositamente per oggetti hi-tech o soft-shell, con questo impermeabilizzante sarete al riparo da infiltrazioni indesiderate, umidità e bagnato e sporco. Il tutto senza dover rinunciare per esempio alle qualità traspiranti del materiale.

È un prodotto versatile, adatto non solo alla cura della scarpa ma anche all’utilizzo su giacche, tende e in generale oggetti da esterno. Anche in questo caso l’applicazione è veramente semplice: vi basterà spruzzare lo spray e lasciare asciugare perché avvenga l’applicazione sul tessuto. L’utilizzo ripetuto renderà perfettamente protetto dall’acqua qualsiasi oggetto.

Pulire scarpa in camoscio nella neve

La scarpa in camoscio o in pelle liscia nella settimana bianca

Volendo concentrare le nostre attenzioni su materiali più sensibili all’umidità e al contatto con l’acqua, come le scarpe in camoscio o in pelle liscia, vi presentiamo due prodotti che assolvono a due compiti differenti: uno spray impermeabilizzante e un correttore per ravvivare il colore.

L’impermeabilizzante Water Stop per scarpe in camoscio e nabuk Prestige è perfetto per proteggere le scarpe da macchie di fango o acqua. È indicato per tutti i tipi di pelle liscia: scarpe in camoscio o in nabuk incluse. Lo spray è applicabile con estrema facilità e le modalità non differiscono da quelle dello spray Collonil di poco sopra: basterà spruzzare e lasciare asciugare.

Lo spray Prestige Camoscina rinnova colore è un prodotto a due azioni: rinnova il colore nel caso siate arrivati tardi, e ormai il vostro camoscio abbia stinto per colpa dell’ umidità o delle intemperie. Inoltre, una volta fatta la correzione, aggiunge uno strato protettivo in grado quindi di proteggere la correzione appena effettuata. Potrete pulire le vostre scarpe scamosciate e proteggerle in una soluzione unica!

Questi erano i nostri suggerimenti per assicurarvi di tornare con le scarpe perfette esattamente come appena partiti: non ci resta che augurarvi buone feste ed un felice anno nuovo!

Auguri da tutto lo staff di Curadellascarpa!

No Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X