Scarpe in Pelle: Come Affrontare l’Inverno

Siamo ormai in pieno inverno e per tutti gli amanti delle scarpe in pelle è arrivata di certo la stagione più ostica. Infatti che piaccia indossare una scarpa in pelle liscia o scamosciata, tra neve, freddo e maltempo, aumenta la necessità di prendersi cura delle proprie scarpe e il rischio che si rovinino. 

Però, attraverso qualche accorgimento si può fare in modo di continuare ad usare le proprie amate scarpe in pelle senza rovinarle e assicurandosi che arrivino alla bella stagione in ottime condizioni. Tutto quello che serve è armarsi di un po’ di pazienza e dedicare un po’ di tempo per prendersene cura.

La pulizia prima di tutto

Il primo step è sempre quello di pulire, detergere e smacchiare la scarpa. Si parte dalla rimozione dello sporco più evidente con un panno umido. Poi, si passa all’utilizzo di un detergente per rimuovere lo sporco più ostinato e smacchiare.

Il kit di pulizia Pedag Combi Set è perfetto per questo tipo di lavorazione ed è adatto ogni tipo di materiale. Infatti, la schiuma detergente rimuove macchie di sporco da tutti i materiali: pelle, similpelle, camoscio, nubuck e tessuto. Inoltre il Combi Cleaner nutre la pelle, rimuove vecchi trattamenti e crea una base ideale per procedere con ulteriori trattamenti.

Se vi interessa approfondire l’argomento vi suggeriamo in nostro articolo su ‘Come pulire le scarpe, che tratta in profondità tutto il processo di pulitura suddiviso per tipologia di materiale

Pulire le scarpe in inverno

Impermeabilizzare: Meglio Prevenire che Curare

Neve e acqua possono mettere a repentaglio la buona salute delle vostre scarpe in pelle. L’impermeabilizzazione è forse l’azione più importante che si possa fare in inverno per prendersi cura delle proprie scarpe. Questo trattamento consiste nell’applicazione di uno strato impregnante sulla pelle che impermeabilizza la scarpa e la protegge anche dallo sporco. Dopo l’applicazione sarà infatti sufficiente un panno umido per eseguire la pulizia della scarpa.


Un altro motivo per eseguire un trattamento impermeabilizzante è il sale, spesso utilizzato per evitare che si formi il ghiaccio nelle strade. Il sale però è un nemico agguerrito delle nostre scarpe e ancora una volta l’arma migliore a nostra disposizione è la prevenzione.

Un’ottima soluzione per prevenire l’attecchimento del sale sulla scarpa è anche in questo caso l’applicazione di un impermeabilizzante che abbia un forte potere di protezione da macchie e aloni.

Oggi, eseguire questo trattamento è veramente immediato. Un ottimo esempio è Collonil Nanopro. Questo spray impermeabilizzante è adatto a pelle liscia, scamosciata e tessuto.

Grazie alle nanoparticelle che penetrano in profondità protegge da acqua e sporco evitando che il sale possa intaccare la scarpa.

Il risultato è una protezione invisibile e traspirante che dura nel tempo.

Questo tipo di trattamento andrebbe eseguito appena la scarpa viene acquistata e ripetuto periodicamente ogni 4-6 mesi. Per indicazioni più precise su come scegliere ed applicare l’impermeabilizzante ti suggeriamo di leggere il nostro articolo: Impermeabilizzante per scarpe e tessuti – Gli impermeabilizzanti: cosa sono e quando usarli

Trattamento impermeabilizzante scarpe in pelle

Una suola invernale per rimanere al caldo

L’ultimo suggerimento che vi diamo per godere al meglio delle vostre scarpe in pelle in inverno è utilizzare una soletta termica. Utilizzare un sottopiede come le solette Bama Alu-Term ti garantirà un utilizzo confortevole delle scarpe in pelle anche con le rigide temperature invernali.

Queste solette sono realizzate in vera lana trapuntata su foglio di alluminio che isola dal freddo e dall’umidità. Sono traspiranti e perfette per tutte le scarpe.

E’ questione di prevenzione

Come avete potuto osservare, bastano pochi semplici passaggi per prendersi cura al meglio delle proprie scarpe in pelle in inverno, sia che siano di camoscio, nubuck o pelle liscia.

Solamente eseguire un’accurata pulizia e i giusti trattamenti vi assicurerà di non compromettere le vostre scarpe in pelle e affrontare al meglio la stagione invernale.

No Comments

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X